18 agosto 2014

Le 9 scuse più comuni per non cominciare un regime alimentare sano


Farei qualsiasi cosa per stare bene, ma non sono capace di stare a dieta

Molte persone pensano che mangiare sano voglia dire una vita di continue rinunce o costrizioni.

Sicuramente occorre darsi delle regole, ma ciò non significa rinunciare a tutto, significa individuare quello che il nostro organismo ha bisogno in termini di calorie, ma anche di nutrienti specifici e in quale momento nell'arco della giornata o dell'anno o della vita ha bisogno di qualcosa di particolare e in che modo questi alimenti devono essere preparati.
E quindi che quello che mangio alla mattina, può non essere idoneo per cena, che la mia alimentazione deve cambiare tra inverno ed estate, ma anche tra i 20 e i 30 anni!

Questo non significa che non potrò mai mangiare una pasta alla carbonara (o una frittura di pesce o una cotoletta alla milanese), ma che mangiarla troppo spesso potrebbe incidere sulla capacità del mio organismo di rispondere agli stress o che i grassi contenuti in questi alimenti potrebbero essere superiori alla mia capacità di bruciarli...
E questo può comportare che mi conviene mangiare più spesso alcuni piatti che mi piacciono, magari altrettanto, ma che, per pigrizia o per abitudine, non preparo mai. 
Altre volte basta moderare le porzioni o le frequenze di certi piatti, per non avere più sintomi di intolleranze, per digerire meglio, per perdere qualche chilo, per non sentirsi gonfi, per andare di corpo regolarmente... insomma tante piccole cose che migliorano la nostra qualità di vita. E non è necessario fare analisi costose, per accorgersene.

E non dimentichiamo che un'alimentazione equilibrata è l'aiuto principale per prevenire malattie molto più serie come alcuni tumori o alcune malattie croniche come il diabete, l'ipertensione, le malattie cardiovascolari, o le complicazioni di alcune patologie come quelle che coinvolgono fegato e reni. 
Senza aver bisogno di assumere regolarmente integratori o di farmaci, tranne quando è strettamente necessario.

Nessun commento:

Posta un commento